Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy
NEWS


NEWS

Fine settimana altalenante

Questo fine settimana è stato altalenante nei risultati delle nostre squadre, andiamo per ordine e incominciamo con la delusione più grossa, a Torino contro il Parella la nostra under 14 si giocava la qualificazione alla fase regionale, purtroppo si è presentata in campo la brutta copia della squadra vista la settimana prima contro il Labor. Forse la tensione, la mancanza di esperienza, una palestra ostile per chi non la conosce, buia, stretta e lunga, sicuramente una squadra molto forte, aggiungiamo anche l'infortunio a Carla hanno fatto sì che la corsa di questa squadra sia arrivata al capolinea. Dopo il dispiacere iniziale, però, occorre essere razionali, e di conseguenza fare un grosso applauso a queste ragazzine e al loro allenatore Stefano con la collaborazione di Fabrizio, vera sorpresa di quest'annata per lo spirito e la passione dimostrata, facendo capire loro che sono solo all'inizio della pallavolo che conta, ed essere seconde solo dietro alle grandi società, che hanno un bacino importante,ricordo che è la miglior under 14 del Canavese (area geografica)è sicuramente di buon auspicio per il futuro, vedendo anche l'impegno, la costanza e la serietà con cui si applicano, quindi lavoro, lavoro, lavoro e arriveranno risultati importanti.

Nelle stesse ore, sempre a Torino si svolgeva un concentramento under 13 dove partecipava la nostra U/13 rossa, che dimostrando una grande determinazione, grinta e affiatamento, guidate in panchina da Daniela, si sbarazzavano con un duplice 3 a 0 delle avversarie , REBA Torino e KOLBE Torino, piazzandosi nei primi 2-3 posti in classifica, (mancano ancora dei risultati), quindi ottimo lavoro "bimbe".

In serata è stata la volta della squadra di serie D, illudere il folto pubblico, portandosi sul 2 a 0 contro la capolista Cogne Aosta, giocando una pallavolo di sacrificio, alternando grandi attacchi a grandi difese per i primi due set. Poi, anche per una serie di errori evitabili, l'Aosta riprendeva in mano la partita vincendola, seppur a fatica per 3 a 2. In complesso però si può dire che è stata una bella partita combattuta come non se ne vedevano da tempo.

Siamo a domenica, con le partite delle due under 16 la rossa in casa contro la capolista e imbattuta Borgofranco la blu (che è l'under 14) a San Francesco al Campo, anche lei capolista. Bene la rossa ha giocato una pallavolo di sacrificio, mettendo in campo tutto quello che ha, con il supporto anche della panchina che caricava come non mai le compagne in campo, ed ha rischiato il colpaccio, trovandosi in vantaggio per due a uno, cedendo poi alla fine con una onorevolissima sconfitta per 3 a 2. La blu, dal canto suo, ancora un po' scossa dalla sconfitta di sabato ha giocato la sua onesta partita riuscendo a vincere anche un set. Tutta esperienza che và accumulata e che servirà in futuro.

Finalmente siamo all'ultima squadra, l'under 13 blu che nel concentramento in casa affrontava il Borgofranco e il Cus Torino, ottimo risultato con il Borgofranco che battendolo per 3 a 0 "vendicava" l'under 16, niente da fare invece contro il Cus, partita persa 3 a 0. C'è comunque da essere molto contente di questa squadra, perchè è stata formata nel mese di ottobre, con l'inserimento di tante ragazzine arrivate quest'anno a Montalto, quindi sono solo all'inizio e si vedono già dei notevoli miglioramenti. La settimana è finita, avere tante squadre è bellissimo e gratificante, ma quando giocano tutte assieme è veramente impegnativo e devo dire un grazie a quanti, genitori, dirigenti segnapunti e arbitri (u/13 sono arbitrate da un dirigente abilitato)collaborano e ci permettono di fare tutta questa attività.

Non abbiamo parlato dell'under 12, perchè questa settimana ha riposato, nè parleremo la prossima, così come parleremo delle nostre "bimbette" del minivolley, che domenica prossima incominceranno, a Foglizzo, il loro campionato.

Importante, stasera tutti in palestra a Montalto alle ore 20,30, a sostenere la nostra U/18, nel ritorno contro il Caselle, già sconfitto all'andata per 3 a 1, per la qualificazione nei quarti di finale provinciale, e alla fase finale regionale. Buona settimana a tutti. Ezio

Buona la Prima....

Buona la Prima.....così può definirsi l'andata degli ottavi di finale fra le nostre ragazze under 18 e il Caselle. Ieri sera infatti, in casa del Caselle, le nostre ragazze sono riuscite ad imporsi per 3 a 1 lottando con tutte le forze e non mollando mai, prova ne è nei parziali dei set, perso il primo a 16, abbiamo vinto il secondo a 22, il terzo 27-25 e il quarto addirittura 28-26. Lunedì a Montalto ore 20,30 ci sarà il ritorno, basterà vincere due set per entrare nei quarti ed essere qualificato alla fase regionale. Sarebbe un eccellente risultato, però attenzione, dobbiamo ancora vincerli due set... e si vincono sul campo e non con le parole, però io ci credo e spero ci credano anche le ragazze. TUTTI IN PALESTRA LUNEDI' ALLE ORE 20,30. Ciao

Questa settimana è iniziata molto bene e finita meglio, Vi spiego il perchè.

Lunedì la nostra under 18 vincendo con la Foglizzese a tavolino, squadra comunque già sconfitta due volte nel girone eliminatorio, ha acquisito il diritto di affrontare domani alle ore 19,15 il Caselle

Vittoria casalinga contro L'Union Pinerolo

Montalto Dora 26 gennaio 2013, ultima partita del girone di andata contro l'Union Pinerolo staccata di un solo punto in classifica, test importante dopo la sonora e meritata

La Fortitudo attende Novara Alto a Vercelli

IVREA, 21 dicembre 2012. Decima giornata d’andata in serie D di pallavolo femminile e maschile con cinque formazioni in campo tutte doman, sabato 22. In campo maschile Foglizzese, Montanaro e San Benigno/Caselle...

Informazioni aggiuntive