Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy
NEWS


NEWS

Risultati della settimana…………scorsa e non………





Ho aspettato a scrivere la partita di ieri sera 1° giornata della fase Regionale categoria U/16, anche perché scrivere due volte nella stessa settimana è troppo per me……………..



Campionato Serie C. Savigliano –Montalto 3-0 (25-19, 25-20, 25-17)

Tabellini: Chiaro 12, Milani 12, Pogliotti 2, Levrio 8, Modia 3, Bono, Civallero, Pisani, Delli Carpini, Penno, Guarneri (L), Bettoni (L).

Tutto come pronostico, appuntamento a sabato 6 aprile ore 20,30 quando ospiteremo il Mondovì,in una partita quasi decisiva per la nostra classifica.



Campionato Under/16 Lilliput – Montalto Blu 3-1 (22-25, 25-21, 26-24, 25-13)

Vinto il primo set,poi piano piano gli errori hanno avuto al meglio sulle cose giuste e il 3-1 finale è lo specchio dell’andamento della partita.

Campionato Under/16 Montalto Bianca – CUS Torino 2-3 (23-25, 25-21, 25-16, 20-25, 13-15)

Partita che si poteva vincere, come è dimostrato da l e soprattutto dal terzo set, ma causa alcuni passaggi a vuoto non si è chiusa nel 4° set e si sa il 5° è sempre un’incognita, data la brevità del set.



Campionato Under 14 Lilliput – Montalto 0-3 (23-25, 20-25, 18-25)

Continua la striscia positiva della nostra u/14, prima imbattuta nel girone a pari punti con il Lilliput ma con una partita da recuperare contro il Sangip fanalino di coda del girone. Da rilevare che causa la contemporanea partita dell’under 14 nel campionato Uisp, erano solo sette le ragazze contro il Lilliput, e sette le ragazze nella squadra Uisp, sette erano anche le ragazze non disponibili rimaste a casa….



Campionato Regionale U/16 Montalto – EL Gall Alba 0-3 (14-25, 19-25, 10-25)

Tabellini: Martinelli, Pensa 2, Pisani 1, Bertacco7, Falleti 4, Cazzulo 7, Pero 3, Civallero 1, Vaccarino 1, Fortina, Realis, Marangon (L), Baldassar (L)

Dopo tanti anni finalmente partecipiamo alla fase regionale con una nostra squadra, e la partita di ieri , seppur segnata da una sconfitta mai messa in discussione, contro una squadra che sta lottando per la promozione diretta in serie C essendo seconda ad un solo punto dal Lingotto 1° in classifica nel Campionato di serie D, ha dimostrato, soprattutto nel secondo set che non siamo li per caso. Dicevo il secondo set, perché dopo un primo set giocato con tanta tensione e paura, nel secondo le nostre ragazze hanno lottato e strappato punti con un gioco bello da vedere quanto produttivo, il problema è stato che contro squadre che sono nettamente migliori e abituate a questo genere di partite il gap è ancora alto. Va comunque applaudita la prestazione di ieri sera anche perché il numeroso pubblico presente in palestra si comunque divertito è ha visto un’ora di bella pallavolo. Prossimo appuntamento il 25 aprile a Lissone contro il Cossato, per poi concluder l’avventura il 1° maggio ad Almese, altre due “squadrette” che per farvi capire la loro forza posso dirvi che hanno disputato la finale al Bear a Biella nel mese di gennaio. Comunque FINO ALLA FINE……………….



Domenica ci sono stati altri eventi, le due partite dell’under 12 , Bianca e Blu, il concentramento di Minivolley a San Giorgio presenti con sette mini squadre, ma di questo settore vorrei occuparmene bene la prossima volta.

Buona settimana a tutti. Ezio

U13f: PALLAVOLO MONTALTO DORA - K. ROSE VOLLEY ROSTA 3-0 (26-24, 25-10, 25-23)

Montanaro 1, Realis 3, Arbore 4, Anselmo 13, Pagliotti, Visigalli 1, Picchi 2, Berutti 7, Quagliotti 6

Nel complesso è stata una buona partita in cui purtroppo non sono mancanti momenti di disattenzione.

Sicuramente solo nel secondo set c'è stata un'ottima efficacia nel, che ci ha permesso di vincerlo 25-10.

Il prossimo weekend saremo in pausa, mentre la prossima partita sarà sabato 13 aprile a Montalto contro il Pianezza, squadra contro cui avevamo perso 3-2 nel girone di andata.

1a Divisione: Calton - Montalto 3-1 (25-16 22-25 25-16 25-23)

Tabellini: Ciochetto, Minzat 11, Basiglio 1, Carazzato 14, Getto 17, Zoia, Germano 3, Rizzo 1, Burza 5, Vittonatti 1, Arnoletti 1, Santo libero, Trevisan n.e.

Per vincere contro il Calton sarebbe stato necessario giocare tutto l’incontro senza concedere respiro alle avversarie. Il primo set inizia con alcuni ottimi scambi, ma sul 3-4 subiamo 8 punti consecutivi con un 12-3 che non riusciamo a recuperare, anche se snella seconda parte del set riusciamo recuperare qualche punto chiudendo 16-25.

Dimentichiamo il primo set e la reazione nel secondo e’ ottima, nonostante un mio errore nello scherzare la formazione per cui inverto le posizione dei centri e delle ali. Le ragazze sono concentrate e decise e, con ottime difese e buoni attacchi e con un servizio che mette in difficoltà la ricezione avversaria, chiudiamo il set in 26 minuti 25-22.

Il terzo set inizia , però , subito in salita e non riusciamo ad arginare la forza avversaria.

Il quarto set, ripristinato lo schieramento tipo, e’ molto equilibrato con ottimi scambi da entrambe le parti. Il servizio e’ efficace e la difesa ottima. Sul 23-23 una discutibile decisione arbitrale assegna il ventiquattresimo punto al Calton, che chiude allo scambio successivo.

Dando uno sguardo alle statistiche, registriamo una percentuale a punto dell’attacco del 35%, con 45 punti, che e’ tra i valori più alti del campionato. Buona la ricezione con più del 50% di positività e il servizio con il 75%. La differenza l’ha fatta la maggior continuità del Calton, che no ha avuto flessioni per tutto l’incontro.

Con questa sconfitta le speranze di passare il turno sono ridotte al lumicino e il nostro obiettivo è ora chiudere questa fase al meglio delle nostre possibilità.

SORPASSO E ALTRO ANCORA…………….

Serie C. MONTALTO – GAVI VOLLEY 3-0 (25-19, 25-21, 25-22)

Tabellini:Chiaro 15, Bono 1, Pogliotti 8, Milani 7, Levrio 8, Penno 11, Modia 3, Pisani, Guarneri, Delli Carpini(L), Bettoni (L).

Vittoria come da pronostico per le nostre ragazze, che approfittando della sconfitta di Ovada, ha permesso di effettuare il tanto sospirato sorpasso in classifica, uscendo dalla zona retrocessione-play out. Mancano ancora 5 partite alla fine,quindi tutto può ancora essere modificato, ma al momento va bene la posizione in cui siamo. Sabato prossimo affronteremo la partita più difficile di quelle ancora in calendario, andando a Savigliano,ancora in lotta per uno dei tre posti per i play off per la promozione in serie B/2, quindi memori anche dell’andata,dove probabilmente presero la partita un po’ sottogamba, e uscirono sconfitte dalla Bombonera di Montalto, sabato venderanno molto cara la pelle,come del resto è giusto che sia. Comunque si incomincia da zero a zero e si gioca in sei contro sei,al campo il verdetto, e mai come in questo caso andrà accettato qualunque esso sia.



Under 16 Montalto BLU – UNION VOLLEY 0-3 (22-25,23-25,24-26)

Contro una delle più forti squadre incontrate quest’anno,se non la più forte le nostre ragazze si sono comportate benissimo, tanto da avere delle recriminazioni sul risultato finale, e analizzando bene i set, si può tranquillamente confermare che le recriminazioni ci stanno eccome. Primo set avanti di 6 punti 18-12, una serie infinita di battute e qualche attacco non particolarmente incisivo hanno fatto si che l’Union ci raggiungesse e poi di lì punto a punto fino alla fine. 2° set giocato punto a punto dall’inizio alla fine,e probabilmente è stato deciso da una clamorosa invasione sul 23-23 di una ragazza dell’Union che ci avrebbe portati a 24, invece non vista e set a 23 per le avversarie. 3° Set 23 a 16 per noi, di nuovo una serie di errori nostri, tre palle quasi consecutive che hanno fatto la barba al soffitto senza per’altro toccarlo delle avversarie e ci siamo trovati 23-23, e poi sconfitta ai vantaggi. Cosa resta di questa partita,secondo me tanto,in primo luogo l’aver preso coscienza che il nome delle avversarie non conta, che le ragazze sono tutte cresciute sia singolarmente che di squadra, che giocare in questo modo, anche se perdi va bene,perché hai dato tutto e il pubblico si è divertito.



Under 16 IN VOLLEY CHIERI - Montalto BIANCA 3-1 (7-25, 12-25, 26-24-25-23) Quando si vince un set contro l’IN VOLLEY di Chieri è sempre un successo, se poi si vede che lasciando stare il primo set, che probabilmente non è stato giocato, gli altri due set sono finiti ai vantaggi, viene da pensare che la prestazione di domenica di queste ragazze sia stata molto buona, conoscendo bene il Chieri. Sono queste partite lo sparti acqua tra una squadra che va in campo e una squadra che in campo mette tutto, cuore, tecnica, tattica, voglia di soffrire e di lottare, perche senza questi attributi non si perde in questo modo a Chieri. Un anno è quasi passato e dopo le prime partite un po’ altalenanti siete migliorate tantissimo e probabilmente anche nella testa e nella concentrazione. Non resta che continuare così, l’età è dalla Vostra parte, approfittatene.



Under 14 Montalto - Santena 3-1 (25-17, 25-19, 17-25, 25-8)

Tabellini: Carazzato 10, Posillico 10, Francese 1, Migliorin 5, Despaigne 15, Simonato 6, Donato 7, Derivi 2, Maiocco 2, Giovanetto 3, Anastasio 3, Pan.

Continua la serie di vittorie per la squadra u/14 in questa fase di classificazione, con una partita in meno siamo seconde in classifica a 3 punti dal Lilliput con cui giocheremo sabato prossimo per il primo posto in classifica. Il miglioramento di questa squadra lo si vede solo a tratti,purtroppo, e cioè quando tutte si ricordano che stanno giocando,e allora sono attente in difesa, efficaci in battuta,cattive in attacco,peccato che queste fasi siano veramente molto corte, soprattutto quando si sta vincendo abbastanza agevolmente. Qualcuno dirà normale se vinci facile…..niente di più sbagliato se puoi vincere facile devi vincere facilissimo, solo così ti verrà la mentalità giusta per affrontare ogni partita,ogni azione ogni palla con il piglio e la determinazione giusta e questo purtroppo a qualche ragazza manca ancora, e la cosa peggiore è che non c’è un manuale da studiare per l’atteggiamento, bisogna solo volerlo fortemente e deve venire dal di dentro. Siete giovani e avete tempo davanti,però pensateci fin da subito.



Altro: sabato grande successo e ragazzine e ragazze contente della “gita “a Busto per vedere la partita di A/1; tante mi hanno già chiesto quando veniamo la prossima volta, chissà, quando ci ricapiterà l’occasione. Occasione che potrebbe anche capitare ancora nell’anno, in quanto dopo un incontro di più di mezz’ora avuto con IL Responsabile giovanile della UNete-Work di Busto Arsizio, magari conosciuta di più con l’ex nome YAMAMAY, prima della partita,si sono gettate le basi per una collaborazione tra la nostra società e la loro. Tutto questo è avvenuto per la passione e l’interessamento di Irina,già titolare in quella società alcuni anni fa e riconosciuta dal pubblico a testimonianza del bel ricordo che ha lasciato. Comunque andando al sodo ci hanno proposto di essere Affiliati a loro, cosa che prevede allenamenti congiunti tra le nostre atlete e quelle di Busto, allenamenti seguiti e coordinati da Mencarelli, e non spiego chi è, corsi di ulteriore formazione per i nostri tecnici, già bravi, ma non si finisce mai di migliorare, possibilità di partecipare ad eventi, tante visioni e verifiche delle nostre giocatrici che potrebbero diventare di loro interesse, essere chiamati per effettuare il servizio di scopette durante una loro partita di campionato di A/1, ed altre cose che scopriremo solo iniziando questo percorso,che per noi è una novità assoluta. La soddisfazione più grande, per la società, credo comunque sia che la molla che ha fatto scattare il loro interesse sta nei numeri che abbiamo, numeri che loro ritengono importanti, e chissà che tra tante nostre ragazzine non possa un giorno essercene una tesserata per la UNete-Work di Busto Arsizio.

Buona settimana a tutti. Ezio-

U13F: CHISOLA VOLLEY - PALLAVOLO MONTALTO DORA 1-3 (28-26; 15-25; 22-25; 22-25)

Montanaro 4, Realis 11, Rossetto 6, Anselmo 17, Arbore, Pagliotti 1, Picchi, Berutti 8, Quagliotti 3, Ornato 3

Domenica pomeriggio alle 18 a Candiolo abbiamo giocato contro una squadra notevolmente migliorata.

Il primo set inizia molto bene, ma ci adagiamo subito sugli allori, tant'è che arriviamo 22-16 per il Chisola; riusciamo a metterle in difficoltà con buoni attacchi punto e recuperiamo fino ad arrivare sul 24-24; purtroppo perdiamo 28-26, provando comunque invano a vincere il set. Il secondo set ed il terzo iniziamo benissimo entrambi (rispettivamente 2-11 e 2-13) e si vincono abbastanza facilmente. Il quarto ci ha visto punto a punto per tutto il set; verso la fine riusciamo a prendere un bel distacco e vincere l'ultimo set 22-25.

Bene questa prima gara del girone di ritorno, e adesso aspettiamo di giocare questo sabato contro il Rosta a Montalto.

Informazioni aggiuntive