Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy
Arrivano i Carnevali e anche il girone di ritorno ………..


Arrivano i Carnevali e anche il girone di ritorno ………..

Prima di tutto voglio fare i complimenti all’amico Davide Presidente del Rivarolo per la conquista della Coppa Piemonte di Serie C, bravi, anche se non siete partite favorite alla lunga il campo Vi ha premiato.

Adesso vediamo le nostre cose, prima di tutto un plauso a Linda che domenica scorsa ha giocato nella selezione di Torino le prime due partite delle Kinderiadi 2020, da aggiungere un bravo anche ai nostri allenatori che hanno fatto si che due atlete figurassero nella selezione di Torino in due anni consecutivi, nel 2019 Agnese nel 2020 Linda; da ricordare che nell’attuale selezione Regionale che parteciperà al trofeo delle Regioni, sono rimaste 24 atlete e fra queste c’è anche la nostra Noemi, ha finito invece la sua corsa Agnese, con l’ultimo taglio, quando si è passati da 30 a 24, ottenendo comunque, come già successo l’anno scorso a Alice un risultato più che lusinghiero. Ricordo che in Piemonte ci sono più di 130 società, fate voi i conti di quante ragazze giocano del 2005. Un grosso augurio a Noemi di superare tutti i tagli e rappresentare il Montalto al Trofeo delle Regioni, sarebbe la prima volta nella storia.

Finite o quasi anche le seconde fasi di tutte le giovanili, possiamo così riassumere la situazione: la nostra under 13, che è in realtà un’under12 ha trovato degli scogli troppo alti per le possibilità attuali, pertanto dopo una prima fase dove aveva ottenuto dei risultati inaspettati, in questa seconda ha dovuto soccombere, ora ci sarà il girone per di consolazione per tutte le squadre che non accedono al tabellone finale e questo gironcino determinerà la posizione finale delle nostre ragazzine, che in ogni caso meritano un grosso applauso per quanto hanno fatto sino ad ora.

Un grosso applauso lo meritano anche le ragazze dell’Under 14, anche loro non sono riuscite ad imporsi nella seconda fase, ma parteciperanno al girone che determina una posizione tra il 24° e il 30° posto nella classifica generale, un gran bel passo in avanti rispetto all’anno scorso quando giocavamo per le ultime sei posizioni assolute. Brave ragazze e bravi gli allenatori, unico rilievo, un eccessivo abbattimento quando le cose non girano nel verso giusto, abbattimento che da quasi l’idea di arrendevolezza, anche se non è sicuramente quello il Vostro stato, abituatevi a dare sempre il massimo di voi stesse, puoi si può anche perdere, così è lo sport.

Finita la seconda fase per l’Under 16, che ci vede al 18° posto della classifica avulsa su 32 squadre, domenica ci sarà lo scontro dentro o fuori con il Moncalieri A, chi vincerà accederà agli ottavi chi perderà disputerà il girone di classificazione dal 16° al 24° posto, il pronostico non è dalla nostra parte ma si incomincia sempre sei contro sei sullo 0 a 0……..forza ragazze noi ci crediamo…………

Diverso è il discorso per l’Under 16 UISP che anche se ha perso l’ultima partita, contro la prima in classifica mantiene saldamente la seconda posizione in classifica, posizione che si spera possa conservare fino al termine del girone di ritorno, appena iniziato. Anche a Voi un plauso di incoraggiamento e di sostegno finalizzato al consolidamento della posizione sin qui guadagnata.

La nostra under 18 deve ancora giocare una partita della seconda fase, ma la seconda posizione in classifica fa ben sperare per la fase successiva, quando si deciderà il lotto delle squadre che punteranno alla finale provinciale e alla partecipazione alla fase regionale, che sarebbe un bel coronamento di un’annata che tra alti e bassi ha comunque fatto vedere un bel potenziale in questa squadra, dove spesse volte è mancata la consapevolezza di saper e potere fare determinate scelte di gioco. Crescete di autostima, soprattutto individuale per qualche ragazza e avrete altri orizzonti.

La squadra di 1° Divisione sta, a mio parere, raccogliendo meno di quello che sta seminando, anche qui, troppe volte per mancanza di fiducia, forza ragazze credeteci e i risultati arriveranno.

Sabato incomincia il ritorno della Serie C, ospiteremo il Trecate, già sconfitto all’andata per 3 a 1, c’è la possibilità di allungare il divario dalle ultime in classifica, pertanto cerchiamo di sfruttare l’occasione, dopo un girone d’andata da giudicare sicuramente positivo. Appuntamento dunque sabato 8 febbraio ore 18,30 a Montalto.

Ultime, ma sicuramente non ultime per importanza, le nostre piccole atlete del minivolley, causa rinunce o altro che non si capisce, incominceranno i concentramenti organizzati dalla Fipav solo l’8 marzo, cercheremo di organizzare qualcosa al nostro interno per farvi giocare anche prima di quella data, ve lo meritate.

Buona settimana a tutti. Ezio

Informazioni aggiuntive