Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy
2° GIORNATA COPPA PIEMONTE…..NOTE POSITIVE


2° GIORNATA COPPA PIEMONTE…..NOTE POSITIVE

  • Stampa

BALAMUNT – MONTALTO 2-1 (22-25/25-17/25-16)

Tabellini: Chiaro 12, Milani 9, Carazzato 2, Civallero E. 2, Civallero C. 3, Modia 6, Despaigne 2, Levrio 1, Bertacco, Martinelli, Zoia, Santo (L), Zoe (L)


MONTALTO – VOLPIANESE 2-1 (25-15/ 19-25/25-20)

Tabellini: Chiaro 11, Milani 9, Carazzato 10, Civallero E. 3, Civallero C. 7, Modia 7, Despaigne , Levrio , Bertacco, Martinelli, Zoia, Santo (L), Zoe (L).



Questa seconda giornata ci opponeva al Balamunt, squadra di Serie D, ma costruita con l’ambizione di salire in Serie C nel prossimo campionato e il Valentino Volpianese, considerata da tutti una delle pretendenti per un posto nei play – off per salire in serie B/2, quindi le aspettative di vincere queste partite erano abbastanza basse, anche considerando l’assenza di Pogliotti alle prese con una spalla in disordine, e le condizioni fisiche non ottimali di altre ragazze, invece giocando una bella pallavolo, votata al sacrificio e alla voglia di lottare e difendere su tutti i palloni ci portiamo a casa 3 punti insperati. Questi risultati sono comunque da valutare con beneficio d’inventario, in quanto sono le prime partite di una stagione che inizierà a ottobre e finirà a maggio, ma lasciano comunque intravedere delle buone sensazioni, una fra tutte la voglia di aiutarsi a vicenda e un ottimo spirito di squadra che trasuda da ogni poro, senza principesse o Cenerentole, e questa è la dote migliore che può avere una squadra con la S maiuscola. Poi chiaramente ci sono le punte, come è giusto che sia, a cui affidarsi nei momenti topici della gara, ma, e ne sono sempre più convinto, non è con le individualità che si vincono le partite o i campionati, se non sono supportate da una SQUADRA.

Messa da parte la seconda giornata che ha anche visto l’esordio di Noemi, una ragazza del dicembre 2005, domenica giocheremo finalmente in casa affrontando gli estremi della classifica attuale, il Rivarolo a punteggio pieno e il Gaglianico fanalino di coda, visto che il passaggio alla fase finale di questa competizione non era nei nostri obiettivi iniziali, sabato sarà importante cercare di giocare migliorando sempre di più le intese per prepararci al vero banco di prova che sarà la prima di campionato che ci vedrà ospite del Trecate il 19 ottobre.

Stasera in palestra a Montalto ci sarà la presentazione delle nostre squadre a partire dalle bimbette del minivolley fino alle grandi della serie C, dopo la presentazione ci sarà un mini torneino con squadre miste formate dalle tre squadre maggiori,U/16, U/18 E Serie C a cui seguirà un rinfresco in amicizia.

Ricordo che stasera verrà anche premiata la ragazza che ha ideato il logo del tifoso della Pallavolo Montalto Dora, vincitrice che è stata scelta da una giuria composta da nostri consiglieri e presieduta dalla Vice Sindaco di Montalto Sara Baldi, che stasera mi consegnerà la busta con il nome della vincitrice.

Superfluo dire che ci piacerebbe essere in tanti a condividere questi momenti importanti per qualunque associazione, ancor di più per la nostra che la considero un’associazione famigliare fondata sull’amicizia e collaborazione.

Buona settimana a tutti e a stasera. Ezio